L'Internet delle cose

Il “Data Logger Barometrico”, lavoro della classe V IPAI, è stato selezionato dalla Commissione del Maker Faire, il più grande evento dell’innovazione europeo, nell'ambito della 6a Esposizione Fieristica di Roma, sezione scuole (12-14 ottobre 2018). 

Grande soddisfazione per allievi e prof che lo hanno ideato e realizzato e che parteciperanno all'evento del prossimo ottobre.

Il progetto d’Istituto: “Ipsia PLC e Arduino Lab”, curato dal prof. Franco Tufoni, attraverso un’azione didattica cerca di favorire l’interazione tra le nuove tecnologie della comunicazione e l’apprendimento. L’elaborato realizzato dagli allievi Emanuele Sardi, Massimo Evangelisti e Omar Lallouhmi, ha permesso loro di acquisire competenze e abilità che saranno sicuramente utili nel mondo del lavoro. All’esame di Stato hanno illustrato alla Commissione in forma multimediale il loro lavoro, inserito in un portale Web dedicato (www.ipsiaplcarduinolab.altervista.org). 

Il Data Logger Barometrico, un’applicazione IOT (Internet of Things), concepito dagli studenti, permette di monitorare la pressione atmosferica, la temperatura e l’umidità all’interno di un locale. Il controllo può essere realizzato da PC o da cellulare (in questo caso attraverso una apposita APP). Un bel lavoro che qualifica certamente l’IPSIA “Antonio Guastaferro” apprezzato prima dalla Commissione d’esame e poi da quella del Maker Faire di Rome 2018 per tecnica e creatività.

-->