La nostra storia

La nascita dell’Ipsia risale al 1961, quando l'Istituto venne istituito con il D.P.R. del 30 settembre 1961 su iniziativa del preside Prof. Antonio Guastaferro. Fu proprio lui, direttore della originaria scuola di avviamento al lavoro marinaro, che per offrire uno sbocco lavorativo agli studenti dopo il 3° anno, aprì tre sezioni: montatori e riparatori apparecchi radio, elettromeccanici e meccanici navali.

L’Istituto forniva agli alunni i libri di testo; per chi viaggiava (o frequentava corsi pomeridiani) provvedeva con pasti gratuiti e rimborsi spese di viaggio. Negli anni vennero creati nuovi indirizzi, sino ad  arrivare alla configurazione attuale con corsi triennali (diploma di qualifica) e un biennio post-qualifica, che permette di conseguire - mediante esame di Stato - il diploma di istruzione professionale, con cui si accede al mondo del lavoro come a qualsiasi facoltà universitaria.

L’Istituto ha da sempre previsto varie forme di interazione e collaborazione con il mondo della formazione professionale e con quello delle attività produttive, nell’ottica della integrazione tra i diversi luoghi e soggetti della formazione.

Nel 1996 venne aperta la sezione “Abbigliamento e Moda” e nel 1999 la sezione “Operatori del mare”, e durante le lezioni di esercitazioni nautiche, gli studenti hanno avuto la possibilità di utilizzare la nave-scuola “Francesca Palestini” in dotazione dell’Istituto. Il 16 settembre 2005 viene inaugurato il Convitto, mentre nel 2012 nasce il Settore “Produzioni audiovisive”.

L’innovazione tecnologica degli ultimi anni rivoluziona i profili delle professioni, inventa nuove mansioni e stabilisce nuovi traguardi per il sapere degli operatori. Ogni nuovo corso viene attivato in risposta a sollecitazioni provenienti dal territorio, e proprio queste interazioni con le realtà territoriali sono una delle caratteristiche peculiari del nostro Istituto. È infatti compito della scuola il continuo adeguamento dei processi educativi alle attività professionali emergenti o che risultano modificate in relazione alla mutata realtà scientifica, tecnologica, economica e sociale.

Nel corso dei suoi cinquantanni di vita, l’azione educativa e didattica dell’IPSIA ha sempre privilegiato un percorso formativo finalizzato alla costruzione di una cultura di base ampia e articolata, proiettata dinamicamente verso il mondo del lavoro e dell’università.

Gran parte della storia del nostro Istituto è documentata dai materiali caricati nel VECCHIO SITO DELLA SCUOLA che costituisce un patrimonio di inestimabile valore. 

 

-->