Orario scolastico e ricevimento

Orario delle lezioni provvisorio  in vigore da lunedì 24 settembre 2018: 

     ORARIO PROVVISORIO CLASSI

     ORARIO PROVVISORIO DOCENTI

 

Orario delle lezioni provvisorio  in vigore da lunedì 17 settembre 2018: 

      ORARIO PROVVISORIO CLASSI

      ORARIO PROVVISORIO DOCENTI

 

Orario di ingresso: ore 07:55 - 08:00

Intervallo: ore 10:50 - 11:10

Orario di uscita: ore 13:00 / ore 13:55

 

La nostra scuola prevede incontri quadrimestrali scuola famiglia e un'ora di ricevimento settimanale in orario antimeridiano in alcuni periodi dell'anno (è possibile prenotare attraverso il registro elettronico data e ora del colloquio). 

Nel caso se ne rilevi l'esigenza (eccessivo numero di assenze e/o ritardi, scarso profitto, comportamento scorretto o altre problematiche didattiche e comportamentali) il coordinatore di classe convoca la famiglia per un colloquio, concordando data e orario.

Si riporta quanto sancito dal Regolamento di Istituto:

 

Art. 3.1 Orario dell’attività scolastica

L’orario dell’attività didattica è fissato dal Consiglio di Istituto, sentite tutte le componenti e dopo aver analizzato i seguenti dati: pendolarismo, mappe orarie dei mezzi pubblici. L’ingresso degli alunni, coincidente con l'apertura dei cancelli, avviene a partire dalle ore 7.45 e fino alle ore 7.55 gli alunni saranno accolti nell'atrio, per poi defluire nelle rispettive classi al suono della prima campanella. Lo studente deve, pertanto, entrare in aula tra il primo suono della campana ed il secondo che segnala l’inizio effettivo delle lezioni. Lo studente è tenuto ad un’osservanza precisa e puntuale dell’orario scolastico.

Art. 3.4 Regolamentazione dei ritardi

Dalle ore 7:55 alle ore 8:00 i docenti sono presenti in classe per l’accoglienza degli alunni. Alle ore 8:00 iniziano le lezioni. Il cancello dell’Istituto chiude improrogabilmente alle ore 8:05. Dopo tale orario gli alunni sono considerati in ritardo. Gli alunni in ritardo saranno affidati alla vigilanza di un docente disponibile in attesa di essere ammessi in classe all’inizio della 2^ ora. Eventuali ingressi oltre la 1^ ora sono eccezionalmente tollerati e a condizione che l’alunno venga accompagnato dal genitore al fine di una idonea giustificazione. Tutti i ritardi saranno annotati sul registro elettronico. I primi tre ritardi dell’anno scolastico potranno essere giustificati mediante comunicazione scritta delle famiglie, indicando la motivazione. Dal quarto al decimo ritardo l’alunno potrà essere ammesso a frequentare le attività didattiche esclusivamente se accompagnato dai genitori o da chi ne esercita la patria potestà. Dopo il decimo ritardo sarà convocato il Consiglio di classe straordinario per irrogazione di idonea sanzione disciplinare che avrà effetto negativo sul voto di condotta.

Art. 3.5 Uscite anticipate

Gli allievi minorenni non possono lasciare la scuola prima del termine delle lezioni, salvo che in presenza di giustificati motivi, su richiesta dei genitori. Non saranno ammesse richieste di autorizzazione di uscita anticipata se non effettuate personalmente dal genitore allo sportello della Segreteria Didattica. Comunque non sono consentite uscite prima delle ore 11 e dopo le ore 13. Gli allievi maggiorenni possono usufruire di max. 5 uscite anticipate nel corso dell'Anno Scolastico.

-->