Servizi culturali e dello spettacolo

L'indirizzo SERVIZI CULTURALI E DELLO SPETTACOLO permette di conseguire una qualfica triennale (GRAFICO MULTIMEDIA) e un diploma quinquennale, valido per l'accesso a qualsiasi corso universitario o post diploma.

 

PROFILO

Il Diplomato di istruzione professionale nell’indirizzo “Servizi culturali e dello spettacolo” interviene nel processi di ideazione, progettazione, produzione e distribuzione dei prodotti audiovisivi e fotografici nei settori dell’industria culturale e dello spettacolo e dei new media, con riferimento all’ambito locale, nazionale e internazionale. Il diplomato è capace di attivare e gestire processi applicativi e tecnico-espressivi, valutandone criticità e punti di forza. Produce, edita e diffonde in maniera autonoma immagini e suoni, adattandoli ai diversi mezzi di comunicazione e canali di fruizione: dal cinema alla televisione, dallo smartphone al web, dai social all’editoria e agli spettacoli dal vivo e ogni altro evento di divulgazione culturale.

 

VEDI QUALIFICA TRIENNALE E QUADRI ORARI.

 

COMPETENZE

  • individua, valorizza e utilizza stili e linguaggi di specifici mercati e contesti espressivi in cui si colloca un prodotto culturale e dello spettacolo in prospettiva anche storica;
  • realizza prodotti visivi, audiovisivi e sonori, anche in collaborazione con Enti e Istituzioni pubblici e privati, in coerenza con il target individuato;
  • realizza soluzioni tecnico - espressive funzionali al concept del prodotto;

VEDI PROFILO COMPLETO, COMPETENZE IN USCITA E OPPORTUNITA' DI LAVORO.

 


 

Operatore grafico-audioviso (vecchio ordinamento - valido per le classi dalla 2° alla 5°)

-->